JULIA RETE

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Split Payment

COMUNICAZIONE AI SIGG.RI FORNITORI – LORO SEDI:


Julia Rete è soggetto destinatario dello "split payment" per le fatture emesse nei propri confronti.

Come noto, il Decreto-Legge 24 aprile 2017, n. 50, ha ampliato, all’articolo 1, la platea di soggetti per i quali trova applicazione il sistema di liquidazione dell’IVA denominato"split payment", introdotto dalla L. 190/2014 (c.d. Legge di Stabilità 2015) e originariamente limitato alle cessioni di beni e alle prestazioni di servizi effettuate nei confronti degli enti di cui al previgente articolo 17-ter del DPR 26 ottobre 1972, n. 633 (c. d. DPR IVA), oggetto di modifica da parte del D.L 50/2017.

Tale sistema prevede che, in deroga al regime ordinario di liquidazione dell’imposta, a corrispondere l’IVA all’Erario sia direttamente l’operatore stabilito in Italia in relazione ai propri acquisti di beni e servizi ai sensi delle disposizioni in materia di imposta sul valore aggiunto.

Più precisamente, in relazione agli acquisti di beni e servizi effettuati dalle Pubbliche Amministrazioni e dal 01 luglio 2017 dagli altri soggetti individuati dal D.L. 50/2017, tra i quali rientra la nostra società JULIA RETE Surl, essendo questa controllata nella misura del 100% dal Comune di Giulianova, l’IVA addebitata dal fornitore nelle corrispondenti fatture deve essere versata dall’ente cessionario o committente direttamente all’Erario, anziché dal cedente o prestatore.

Il cedente o prestatore è tenuto ad emettere la fattura secondo quanto previsto dall’art.22 del D.P.R. n.633/72 con l’annotazione "scissione del pagamenti" (art.2, co.1, del D.M. 23 gennaio 2015) ovvero "split payment".

Il fornitore è, comunque, tenuto all’osservanza degli obblighi previsti dal D.P.R. n.633/1972 connessi all’applicazione dell’IVA nei modi ordinari.


________________________________________________________________________________________________________________________

DICHIARAZIONE
(ai sensi dell’art.1, co.2, della Legge 21 giugno 2017 n.96 di conversione del DL  24 aprile 2017 n.50)


Il/la sottoscritto/a Antonio Marinozzi nella qualità di Amministratore Unico della  Società JULIA RETE – S.u.r.l.. con sede legale in C.so Garibaldi n.119, Giulianova (TE) Codice Fiscale, Partita I.V.A. e Iscrizione R.I. n° 01534840671, DICHIARA ai sensi e per gli effetti dell’art.1, co.2, della Legge 21 giugno 2017 n.96 di conversione del DL  24 aprile 2017 n.50, che la Società JULIA RETE – S.u.r.l., ai sensi dell’articolo 17-ter del D.P.R. n. 633/72, è soggetta al sistema di liquidazione dell’IVA denominato “split payment” per gli acquisti di beni e servizi territorialmente rilevanti in Italia ai sensi delle disposizioni in materia di imposta sul valore aggiunto.
Giulianova, 01/07/2017


Torna ai contenuti | Torna al menu