JULIA RETE

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Modello 231

I principi che guidano la nostra organizzazione nella gestione delle attività aziendali.

I PRINCIPI GENERALI

Il Decreto Legislativo 8 giugno 2001 n. 231 ha introdotto nell’ordinamento giuridico italiano un sistema di responsabilità amministrativa degli Enti - tra cui le società partecipate - per taluni reati commessi da amministratori, dirigenti o dipendenti nell’interesse o a vantaggio della società stessa.

L'ADOZIONE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO

Julia Rete s.u.r.l. ha adottato un proprio Modello Organizzativo, con lo scopo di costruire un sistema strutturato e organico di principi guida, procedure operative e altri presidi specifici, ispirato a criteri di sana gestione aziendale e volto, tra l’altro, a prevenire la commissione dei reati previsti dal Decreto.

L'ORGANISMO DI VIGILANZA

Julia Rete s.u.r.l. ha affidato ad un Organismo di Vigilanza (composto da un membro unco esterno alla società), il compito di vigilare sull'osservanza delle prescrizioni del Modello Organizzativo, verificare la loro reale efficacia e valutare la necessità di eventuali aggiornamenti.



Modello 231 JULIA RETE ver 2017
Modello Organizzativo 231 - JULIA RETE - Risk Assessment Report
Modello Organizzativo 231 - JULIA RETE - Sistema Disciplinare e Sanzionatorio
Modello Organizzativo 231 - JULIA RETE - Protocollo P01 Gestione rapporti con PA
Modello Organizzativo 231 - JULIA RETE - Protocollo P02 Acquisto beni e servizi
Modello Organizzativo 231 - JULIA RETE - Protocollo P03 Valutazione e Audit dei fornitori
Modello Organizzativo 231 - JULIA RETE - Protocollo P04 gestione del bilancio




Torna ai contenuti | Torna al menu